Educational – Giornata del Territorio

VENERDI 16 SETTEMBRE |ore 14,30- 18,00

Presentazione e sperimentazione delle proposte e dei percorsi didattici Munlab

Venerdì 16 settembre al Munlab è in programma un pomeriggio di educational, in cui verranno condivise le proposte e i percorsi didattici per gli studenti di tutte le età (dal nido all’università).

Sono invitati gli insegnanti, gli educatori, i dirigenti scolastici che avranno l’opportunità di conoscere e sperimentare direttamente le attività indirizzate agli studenti. La giornata è aperta anche ai cittadini, per coinvolgere le famiglie nella scoperta delle proposte didattiche.

Laboratori e attività didattiche per tutte le età

I partecipanti saranno coinvolti in laboratori pratici (per sperimentare con mano alcune proposte) e verranno accompagnati nella visita dell’ecomuseo; verranno inoltre forniti approfondimenti educativi dei vari percorsi.

Le attività didattiche Munlab sono pensate per le diverse età, dai più piccoli che frequentano l’ultimo anno del nido fino agli studenti dell’università.

Si ispirano alla metodologia di didattica attiva ispirata a Bruno Munari, seguono uno stile (didattico) esperienziale e interattivo e sono accessibili a tutti gli alunni. (“se ascolto dimentico se vedo ricordo se faccio capisco” Munari)

Il Munlab: un luogo in cui sperimentare l’arte, la natura e l’argilla

Il Munlab accoglie le classi in spazi ampi e attrezzati, ed è possibile svolgere la gita nella mattina o fermarsi anche il pomeriggio.  Gli studenti sono accompagnati alla scoperta dell’argilla, della fornace e del territorio con la visita del percorso ecomuseale, all’interno degli edifici della fornace centenaria e passeggiando verso la cava attraverso l’oasi verde della vecchia cava rinaturalizzata, e con un laboratorio pratico di argilla.

Il Munlab propone anche attività da fare a scuola in classe.


Nel pomeriggio viene inoltre presentato il nuovo progetto “Il territorio e la sua terra: dal Pleistocene alle nostre mani” rivolto agli studenti del secondo ciclo della Scuola Primaria e della Scuola Secondaria.

“Il territorio e la sua terra: dal Pleistocene alle nostre mani” è un progetto di promozione e di approfondimento conoscitivo del territorio che mette in rete più enti (Comune di Cambiano, Comune di Pecetto), associazioni (Munlab Ecomuseo dell’Argilla – capofila di progetto -, La Compagnia della Chiocciola, l’Associazione Kikoceramica) e attori economici (produttori e fornitori di servizi) con particolare vocazione all’accoglienza turistica e didattica (Agricoopecetto e Ludocascina “La Ciliegia e il Gioanin”). Il progetto  ha ottenuto il sostegno dalla Fondazione di Comunità Chierese nell’ambito del Bando “Paesaggio culturale, paesaggio sociale, paesaggio ambientale”.

🌱🌿

Alla scoperta del territorio

L’obiettivo è quello di migliorare la conoscenza del territorio [dotato di infrastrutture per la mobilità sostenibile] e le sue peculiarità,  attraverso le camminate conoscitive con gli esperti (geologi, guide naturalistiche e produttori), i laboratori con partner operativi e la scoperta del cibo d’eccellenza del territorio.

Nell’ambito del progetto sono state sviluppate proposte espressamente indirizzate a bambini e ragazzi delle scuole, anche con lo scopo di aumentare la consapevolezza dell’ambiente e degli elementi naturali e antropici che ci circondano, attraverso l’esperienza diretta delle camminate e dei laboratori. Le attività laboratoriali e l’osservazione del paesaggio sono inoltre stimoli per la fantasia e la creatività.

Passeggiate e laboratori

I nuovi percorsi didattici “Il territorio e la sua terra: dal Pleistocene alle nostre mani” si svolgono sul territorio di Cambiano e Pecetto.

L’attività rivolta ai bambini del secondo ciclo delle scuole primarie affronta i temi della biodiversità del territorio e dell’agricoltura sostenibile, mentre con i ragazzi delle scuole secondarie si affrontano i legami tra la geologia e il paesaggio circostante.

L’elemento importante è la camminata che avviene tra mattina e pomeriggio e prevede delle tappe di esplorazione e l’osservazione del territorio. Lungo il percorso si scoprono due realtà significative per i temi affrontati e si svolgono i laboratori: i ragazzi delle scuole medie raggiungono il Laboratorio Kikoceramica mentre i bambini delle scuole primarie andranno alla Ludocascina “La Ciliegia e il Gioanin”.

Nella giornata di Educational i partecipanti avranno modo di conoscere le attività e le iniziative dei partner: Ludocascina La Ciliegia e il Gioanin, Kikoceramica, AgricooPecetto e Munlab.

Alla presentazione delle proposte didattiche, seguiranno i laboratori, con approfondimenti sui contenuti conoscitivi ed educativi, e una breve escursione nella cava di argilla dell’ecomuseo, che permetteranno ai partecipanti di sperimentare un assaggio delle attività didattiche che verranno proposte agli studenti.

Per ottimizzare tempi e spiegazioni, i partecipanti verranno suddivisi in gruppi in base alle classi di proprio interesse.

Nel pomeriggio, è prevista una pausa con merenda a base di prodotti locali.

La partecipazione all’educational è gratuita. 

Inoltre per tutti i partecipanti è previsto uno sconto del 10% sull’attività per la propria classe da svolgersi nell’anno scolastico 2022-2023 prenotandola entro il 20.12.2022



PER PARTECIPARE

occorre iscriversi preferibilmente entro giovedì 15 settembre,  comunicando nome e cognome, recapiti di contatto (email e telefono), se si partecipa come cittadino o si ha un interesse professionale, in questo caso occorre comunicare dove si svolge la propria attività e il grado di scuola in cui si insegna (nido, scuola dell’infanzia, primo ciclo scuola primaria, secondo ciclo scuola primaria, scuola secondaria, università).
Il numero massimo di partecipanti è di 45 persone.

CONTATTI per informazioni e iscrizione:

📌 info@munlabtorino.it
📌 tel. 0119441439